Joao Moutinho (Getty Images)
Joao Moutinho (Getty Images)

Secondo quanto si apprende stamane da La Gazzetta dello Sport, Silvio Berlusconi ha stoppato l’arrivo al Milan di Roberto Soriano. Il centrocampista della Sampdoria rappresentava una prima scelta per Sinisa Mihajlovic, ma la pista si è decisamente raffreddata dopo che nell’incontro di Forte dei Marmi non è stato trovato l’accordo tra Adriano Galliani e Massimo Ferrero. Il presidente, inoltre, non ha gradito la prestazione offerta dalla squadra contro la Fiorentina ed ha bloccato questa trattativa.

 

Preso atto della volontà di Silvio Berlusconi, Adriano Galliani ha cambiato obiettivo anche dal punto di vista tecnico. E’ rispuntata fuori la pista Asier Illarramendi del Real Madrid. Sullo sfondo c’è sempre Axel Witsel dello Zenit San Pietroburgo e l’ultima ipotesi in casa Milan si chiama Joao Moutinho del Monaco, attualmente ai box per infortunio però. I contatti con Florentino Perez per il centrocampista dei blancos sono stati avviati. Si cerca di ottenere il giocatore in prestito. Va però superata la concorrenza della Real Sociedad, squadra in cui Illarramendi si è affermato, che ha presentato un’offerta di prestito con obbligo di riscatto fissato a 17 milioni di euro. Il club di via Aldo Rossi sta facendo un tentativo in queste ore. Dopo l’eliminazione del Monaco dalla Champions League, potrebbe aprirsi anche un dialogo con i monegaschi.

 

Redazione MilanLive.it