Alessio Cerci (Getty Images)
Alessio Cerci (Getty Images)

Continua a trovare nuove conferme la notizia dell’interessamento da parte della Fiorentina per Alessio Cerci. L’esterno offensivo del Milan non dispiacerebbe al tecnico viola Paulo Sousa che avrebbe bisogno di un giocatore con le sue caratteristiche in caso di partenza di Joaquin. Il 34enne spagnolo è sempre più convinto di voler tornare in patria e vestire la maglia del Betis Siviglia e il club toscano non vuole farsi trovare impreparato in caso di addio.

 

Secondo quanto riportato dal quotidiano La Nazione, in queste ore sono già stati avviati i primi contatti tra le parti e la trattativa potrebbe decollare nei prossimi giorni. L’unico ostacolo alla buona riuscita dell’operazione, però, sarebbe l’ingaggio: Cerci guadagna una cifra intorno ai 2,5 milioni di euro netti a stagione, ovvero fuori portata per le casse dei fratelli Della Valle.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it