Paletta all'Atalanta (twitter)
Paletta all’Atalanta (twitter)

La notizia era nell’aria, mancava solo l’ufficialità. Gabriel Paletta è un nuovo calciatore dell’Atalanta, visto che il difensore classe ’86 di proprietà Milan passa in prestito alla squadra bergamasca per una stagione, fino al 30 giugno 2016 come da accordi presi già nelle scorse ore tra i due club.

 

Paletta, chiuso nel Milan dopo l’arrivo di Alessio Romagnoli, ha trovato l’accordo con l’Atalanta e dopo qualche giorno di titubanza, magari in attesa di un’offerta più prestigiosa, ha detto sì al progetto orobico per la prossima stagione, dove proverà a rilanciarsi da titolare fisso in prospettiva Europeo 2016 con la speranza di riconquistare la maglia della Nazionale azzurra.

 

Paletta nei sei mesi in cui ha militato con la maglia del Milan ha collezionato 14 presenze, risultando anche tra i meno peggiori del reparto difensivo rossonero sotto la guida di Filippo Inzaghi. Prima di Milan e Atalanta il difensore cresciuto nel Banfield ha indossato in Italia anche la casacca del Parma e in Inghilterra per un breve periodo quella del Liverpool.

 

Redazione MilanLive.it