Alessandro Matri (Getty Images)
Alessandro Matri (Getty Images)

Il trasferimento di Alessandro Matri dal Milan al West Ham con la formula del prestito secco sembrava ormai essere concluso. Il giocatore oggi avrebbe dovuto svolgere le visite mediche a Londra e firmare il suo nuovo contratto con gli Hammers. Ma secondo quanto rivelato da Sportmediaset, in realtà questa operazione non si farà. L’indiscrezione era stata lanciata ieri sera da Gianluca Di Marzio a Sky Sport 24 e presta si è diffusa ed è stata confermata anche da altri colleghi. Non ci rimane che attendere qualche ora affinché venga fatta chiarezza sul passaggio del centravanti al club inglese. Carlo Laudisa a Gazzetta TV ha dichiarato che c’è stato qualche problema tra le due società, mentre l’ex Cagliari e Juventus aveva già dato il suo ok.

 

L’unica certezza al momento è che Matri nei prossimi giorni di calciomercato dovrebbe lasciare il Milan dato che in attacco è chiuso dal ritorno di Mario Balotelli. Lo spazio per lui si è ristretto e pertanto per giocare gli conviene trasferirsi in un’altra squadra. Si era parlato insistentemente della Lazio negli ultimi giorni, ma non è chiaro cosa voglia fare la società capitolina dopo il mancato accesso alla fase a gironi della Champions League.

 

Redazione MilanLive.it