Daniele Baselli (Getty Images)
Daniele Baselli (Getty Images)

Daniele Baselli da gennaio 2015 fino a giugno è stato accostato più volte al Milan, in virtù di una trattativa che era stata imbastita da Adriano Galliani con Pierpaolo Marino e che si concluse con l’ottenimento da parte del club di via Aldo Rossi di un diritto morale di prelazione sul ragazzo. Al termine della stagione, però, i rossoneri hanno poi virato su altri obiettivi per il centrocampo e così il giocatore è finito al Torino insieme a Davide Zappacosta.

 

Il quotidiano La Gazzetta dello Sport ha intervistato proprio Baselli e lo ha interpellato anche sul suo mancato passaggio al Milan: “L’interesse del Milan mi ha fatto piacere, ma se mi volevano veramente mi avrebbero preso. Quella del Toro, invece, è stata un’offerta concreta. Il presidente Cairo, Ventura e il direttore Petrachi mi volevano a tutti i costi e non ho esitato ad accettare”. Il giovane centrocampista ha cominciato positivamente la sua esperienza in granata e con un tecnico bravo come Giampiero Ventura può solo crescere.

 

Redazione MilanLive.it