Mauro Icardi (Getty Images)
Mauro Icardi (Getty Images)

Mauro Icardi è una delle punte di diamante dell’Inter di Roberto Mancini e ci sono molte aspettative nei suoi confronti, soprattutto dopo che il club nerazzurro ha rifiutato di cederlo di fronte ad offerte importanti preferendo rinnovargli il contratto aumentandogli in maniera cospicua lo stipendio. Alla terza giornata ci sarà già il derby contro il Milan e lui ci terrà particolarmente a timbrare per la prima volta il cartellino nella stracittadina milanese. Una sfida nella quale incrocerà Mario Balotelli. Proprio sul neo-rossonero è stato interpellato dal quotidiano La Repubblica nel corso di una recente intervista. Ecco le parole del bomber argentino sul collega: “E’ un giocatore eccellente, altrimenti non sarebbe arrivato dove è arrivato, nei club e in Nazionale, da giovanissimo. Come persona forse è un po’ cosi’… Ma ora dovrà cambiare per forza e credo che Mihajlovic sia uno duro e serio per certe cose“.

 

Redazione MilanLive.it