Alessandro Matri (Getty Images)
Alessandro Matri (Getty Images)

Il Marsiglia sta guardando all’Italia per rinforzare il proprio attacco e ha messo Alessandro Matri in cima alla lista delle proprie priorità per rinforzare l’attacco dopo che è sfumata la possibilità di arrivare a Simone Zaza della Juventus. Lo riporta La Provence. Il centravanti del Milan è in vendita e sta cercando una squadra dove poter proseguire la stagione avendo a disposizione il giusto spazio per giocare e dimostrare di meritare fiducia. In rossonero non gli è più possibile, soprattutto a causa del ritorno di Mario Balotelli a Milanello.

 

Una piazza come Marsiglia sarebbe l’ideale per Matri. In un campionato come la Ligue1 può dire la sua, tornando a segnare con una certa regolarità. La squadra di Michel lotta per le prime posizioni ed è pure in Europa League. Quindi per l’ex Cagliari e Juventus ci sarebbe persino la vetrina europea di cui usufruire. Vedremo se questa operazione sarà destinata ad andare in porto o a naufragare come quella con il West Ham. Il giocatore non si sposterebbe troppo dall’Italia e dunque non sconvolgerebbe neppure la propria vita privata. Sicuramente un nodo cruciale sarà l’intesa sullo stipendio che attualmente è da 2,5 milioni di euro netti annui. Attendiamo sviluppi.

 

Redazione MilanLive.it