Roberto Mancini e Sinisa Mihajlovic (Getty Images)
Roberto Mancini e Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

La Gazzetta dello Sport oggi ha pubblicato un report riguardante gli stipendi della Serie A, sia per quanto riguarda i giocatori che gli allenatori. Il Milan figura terzo a livello di monte-ingaggi dei calciatori con 101 milioni di euro netti, dietro solo a Juventus (124) e Roma (113). L’Inter è dietro con 94. Nella squadra rossonera sono Carlo Bacca e Riccardo Montolivo a guadagnare di più con 3,5 milioni annui ciascuno.

 

A livello di tecnici è il nerazzurro Roberto Mancini a guidare la classifica. L’ex Manchester City percepisce 4 milioni a stagione più eventuali bonus. Al secondo posto c’è Massimiliano Allegri, che dopo il rinnovo con la Juventus percepisce 3,5 milioni. In terza piazza si posiziona Rudi Garcia della Roma con 2,8. Sinisa Mihajlovic si ‘accontenta’ di essere quarto con 2 milioni all’anno. In casa Milan, spiega La Gazzetta dello Sport, si stanno anche pagando gli stipendi di due allenatori esonerati come Clarence Seedorf (2,4) e Filippo Inzaghi (1,5).

 

Reja (Atalanta): 0,6 milioni fino al 2016
Rossi (Bologna): 0,9 milioni fino al 2016
Castori (Carpi): 0,25 milioni fino al 2016
Maran (Chievo): 0,4 milioni fino al 2018
Giampaolo (Empoli): 0,2 milioni fino al 2016
Sousa (Fiorentina): 1 milione fino al 2017
Stellone (Frosinone): 0,35 milioni fino al 2016
Gasperini (Genoa): 1 milione fino al 2018
Mancini (Inter): 4 milioni fino al 2017
Allegri (Juve): 3,5 milioni fino al 2017
Pioli (Lazio): 1 milione fino al 2017
Mihajlovic (Milan): 2 milioni fino al 2017
Sarri (Napoli): 0,8 milioni fino al 2016
Iachini (Palermo): 0,85 milioni fino al 2016
Garcia (Roma): 2,8 milioni fino al 2018
Zenga (Sampdoria): 0,7 milioni fino al 2016
Di Francesco (Sassuolo): 0,9 milioni fino al 2017
Ventura (Torino): 0,8 milioni fino al 2017
Colantuono (Udinese): 0,8 milioni fino al 2017
Mandorilini (Verona): 0,6 milioni fino al 2017

 

Redazione MilanLive.it