Mauro Icardi (Getty Images)
Mauro Icardi (Getty Images)

Se Sinisa Mihajlovic ha dei dubbi di formazione in vista del derby Inter-Milan di domenica sera, anche Roberto Mancini non ha ancora le idee completamente chiare su quello che sarà lo schieramento titolare per la stracittadina milanese. In difesa non c’è certezza sulla presenza di Joao Miranda. L’ex Atletico Madrid si è fatto male al ginocchio destro nell’amichevole tra Brasile e Stati Uniti. Dopo soli 12 minuti di match il capitano della nazionale brasiliana ha dovuto lasciare il campo in seguito ad uno scontro con Jozy Altidore. Lo staff medico interista in questi giorni verificherà l’entità dell’infortunio per capire se il giocatore è recuperabile o meno. Già in mattinata a Milano ci saranno gli esami strumentali, che spiegheranno qual è la situazione. Se Miranda non ce la dovesse fare, accanto a Jeison Murillo giocherà uno tra Andrea Ranocchia e Juan Jesus. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

 

Per quanto riguarda l’attacco, Mauro Icardi sta progressivamente recuperando e nel derby potrebbe essere in campo dal primo minuto. L’Inter dovrebbe presentarsi con l’argentino, Stevan Jovetic e Ivan Perisic titolari contro il Milan. Adem Ljajic può essere invece l’arma da utilizzare a partita in corso. Nella linea mediana sicuri di un posto Geoffrey Kondogbia e Felipe Melo, dietro l’unico dubbio è Miranda. Handanovic, Murillo, Davide Santon e Alex Telles hanno la maglia assicurata.

 

Redazione MilanLive.it