Riccardo Montolivo (Getty Images)
Riccardo Montolivo (Getty Images)

Dopo l’infortunio subito a pochi giorni dal mondiale dell’anno scorso Riccardo Montolivo sta faticando ad imporsi. Il centrocampista del Milan, intervenuto in conferenza stampa, ha parlato del derby di domani: “L’Inter è un grande avversario, dobbiamo portare a casa i tre punti. Un anno e mezzo fa la mia carriera si è fermata a causa dell’infortunio e ora ho voglia di ripartire. So che non devo avere fretta e continuare a lavorare per mettere in difficoltà il mister. Domani è una partita importante, può essere decisiva per il morale, ma non dimentichiamoci che siamo solo alla terza giornata. Dobbiamo giocare con più spensieratezza”.

 

Montolivo ha poi parlato delle sue possibilità di giocare titolare: “Mi impegno sempre per mettere in difficoltà il mister. Lui mette sempre in campo la squadra che gli dà più garanzie, sono molto sereno, mi farò trovare pronto quando sarà chiamato in causa. Devo solo pensare a stare bene e a migliorare”.

 

Poi un commento su Sinisa Mihajlovic:La squadra accetta le dichiarazioni del mister, quello che dice a voi prima lo dice a noi. E’ un peccato che escano notizie non vere. La squadra è compatta intorno al suo allenatore”.

 

Redazione MilanLive.it