Udinese-Milan, Colantuono: “Poche squadre avrebbero rimontato, ma meritavamo il pareggio”

Stefano Colantuono (Getty Images)
Stefano Colantuono (Getty Images)

Il tecnico dell’Udinese Stefano Colantuono ha commentato la sconfitta 2-3 della sua squadra contro il Milan. Queste le sue dichiarazioni rilasciate a Sky Sport: “Il nostro errore più grande è stato prendere quel terzo gol. Siamo andati molto vicini al pareggio e probabilmente lo meritavamo pure. Il secondo tempo mi è molto piaciuto invece. Siamo riusciti a rimettere in piedi la partita e poche squadre ci sarebbero riuscite. Stare sempre a subire è molto dispendioso. Abbiamo uno spogliatoio multietnico e dobbiamo cercare di essere più squadra, ma serve tempo. Normale che quando ci sono tante etnie diverse ci vuole un po’ più di tempo, ma sono tutti bravi ragazzi”.

 

Sulla scelta di far partire Duvan Zapata dalla panchina: “Ho fatto una scelta di turnover, perché Zapata ha bisogno di minutaggio e non è molto abituato a giocare con continuità. In questi casi qui diventa difficile, ma secondo me sarebbe stato un cambio importante a partita in corso. Poi non ci siamo riusciti a ottenere un risultato perché dovevamo recuperare tre gol”.

 

Infine sul gol di Giacomo Bonaventura che ha allenato ai tempi dell’Atalanta: “Bonaventura lo conosco bene, sapevamo dei suoi inserimenti senza palla. Sul gol mi sa che qualcuno non lo ha seguito come avrebbe dovuto”.

 

Giacomo Giuffrida (profilo Facebook) – Redazione MilanLive.it