Dioussè-Milan: i buoni rapporti con l’Empoli potrebbero favorire i rossoneri

Assane Dioussè (Getty Images)
Assane Dioussè (Getty Images)

Ha compiuto 18 anni lo scorso 20 settembree, ed è già entrato nel mirino di diversi club italiani e non solo. Gioca da regista e tecnicamente sta dimostrando di essere all’altezza della Serie A: stiamo parlando di Assane Dioussé.  Nell’Empoli di mister Giampaolo sta sorprendendo positivamente tutti, in particolare la grande prestazione contro il Milan a San Siro ha colpito i dirigenti rossoneri. Il presidente empolese Fabrizio Corsi aveva già dovuto allontanare le richieste di Sassuolo e Roma per il centrocampista senegalese.

 

Anche il Milan si sarebbe interessato in maniera concreta al calciatore. Secondo i colleghi di Tuttosport, in via Aldo Rossi potrebbero sfruttare i buoni rapporti con la dirigenza toscana per arrivare al giocatore. Vista la trattativa per Riccardo Saponara, il Milan potrebbe avvalersi di una sorta di ‘diritto morale’ per acquistare il calciatore. Certamente esagerata l’idea del quotidiano torinese, ma se il Milan fosse davvero interessato a Dioussè, basterà tirar fuori la cifra giusta e sperare che il calciatore e il suo entourage accettino la destinazione.

 

Giacomo Giuffrida (profilo Facebook) – Redazione MilanLive.it