Napoli, Sarri: “La partita contro il Milan darà dimensione alle nostre ambizioni”

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri (Getty Images)

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport nel post-partita di Europa League, Maurizio Sarri ha analizzato la vittoria del suo Napoli contro i polacchi del Legia Warszawa: “Vincere in trasferta era importante. Mi ha fatto piacere anche che, nonostante il turnover, la squadra non abbia perso la fisionomia. Era normale far riposare qualcuno e avendo sostituti all’altezza non si può dire che abbia snobbato questo match. Sono molto contento del risultato e, soprattutto, della prestazione: i ragazzi hanno dato tutto per 90 minuti”.

 

Il tecnico dei partenopei ha poi presentato la sfida di domenica sera con il Milan, parlando anche di una possibile variabile tattica che potrebbe adottare e di cosa va migliorato contro i rossoneri. “Quella di San Siro sarà una partita importantissima: si incontrano due squadre che vogliono capire quale dimensione potranno avere nel corso del campionato. Domenica sera entrambe sapranno quali ambizioni potranno avere e a quali obiettivi puntare – ha dichiarato Sarri – Possibile un Napoli con il trequartista? Anche se sulla carta non sembra, con alcuni movimenti in campo ce l’abbiamo ancora. Ai nostri attaccanti esterni capita in determinati momenti della partita di giocare centralmente dietro le due punte. E’ un ruolo che mi intriga moltissimo, ma devo guardare prima alle caratteristiche dei miei giocatori. Cosa c’è da migliorare rispetto a questa sera? Nel primo tempo abbiamo mosso la palla un po’ troppo lentamente: contro il Milan dovremo essere bravi a velocizzarci per far muovere le loro linee e trovare lo spazio giusto”.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it