Ex Milan, Bonera: “Felice al Villarreal, ma un giorno potrei tornare”

Daniele Bonera (foto villarrealcf.es)
Daniele Bonera (foto villarrealcf.es)

Daniele Bonera ha lasciato il Milan dopo la scadenza del contratto e si è ritrovato svincolato dal 1 luglio 2015 fino ad agosto. Alla fine della finestra del calciomercato, però, è riuscito a trovare un ingaggio presso il Villarreal. Arrivederci Italia e nuova avventura in Spagna a 34 anni. L’ex difensore rossonero ha giocato finora due partite. Il giocatore ai microfoni di Brescia Oggi ha parlato proprio delle prime due presenze con la maglia del Submarino Amarillo, la prima negativa in Europa League e la seconda nell’ultima giornata di campionato contro il Las Palmas: «Quando sono arrivato era settembre e non ero al meglio. Poi ero in Spagna da una settimana e c’era un compagno squalificato: l’allenatore, Marcelino Garcia Toral, mi ha chiesto un sacrificio e l’ho fatto volentieri, ho giocato pur non essendo al top. Abbiamo perso 2-1. Non ho avuto problemi invece a Las Palmas, dove abbiamo fatto 0-0. Abbiamo disputato una buona gara. Anch’io, da centrale. Sono soddisfatto della mia prova».

 

Bonera è soddisfatto di aver scelto di intraprendere questa esperienza nella Liga: «Sto conoscendo un calcio diverso, molto più dinamico rispetto all’Italia, più veloce, istintivo. Divertente da vedere e anche da giocare. All’inizio ho fatto un po’ di fatica, ora mi trovo alla grande. Ho avuto la fortuna di giocare a lungo nel Milan, un vero privilegio, ma consiglio a ogni collega un’avventura all’estero. La Spagna offre tanto, ma un giorno potrei tornare».

 

Redazione MilanLive.it