Mario Balotelli (Getty Images)
Mario Balotelli (Getty Images)

Dopo parecchie settimane di assenza, di cure tentate e continui controlli, il Milan, di comune accordo con Liverpool e diretto interessato, hanno deciso che Mario Balotelli dovrà operarsi per guarire la pubalgia che lo affligge. Il comunicato ufficiale della società rossonera è arrivato nel pomeriggio. L’attaccante milanista si opererà domani a Monaco di Baviera.

 

Le tempistiche relative al rientro in campo di Balotelli verranno rese note dopo l’operazione, anche se qualcuno ha provato a sbilanciarsi parlando di 2-3 mesi, mentre altri credono possa rientrare entro 90 giorni. Lo stesso ‘Super Mario’, su Instagram appare piuttosto ottimista. Queste le sue parole: “Tornerò nel MIO stadio (e non solo) a giocare, prima di quanto voi pensiate! Grazie per il vostro supporto”. 

Lo stadio in questione è proprio il San Siro, come si evince dalla foto pubblicata. La speranza dei tifosi rossoneri, di mister Sinisa Mihajlovic e in generale di tutta la società rossonera, è che per l’inizio del girone di ritorno, dunque al rientro dalla sosta natalizia, possa tornare a trascinare il Milan.

 

 

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it