Adrien Rabiot
Adrien Rabiot (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Torna di moda l’ipotesi Adrien Rabiot del Paris-Saint Germain per rinforzare il centrocampo rossonero. E’ il portale Le10Sport.com a rilanciare la notizia. Il club francese è disponibile a vendere il ragazzo cresciuto nel proprio settore giovanile in cambio di un’offerta fa 15-20 milioni di euro. Oltre al Milan, sul talento 20enne ci sono anche altre società della Serie A come Inter e Roma. Ma occhio pure alla Premier League dove pure Arsenal, Tottenham e Newcastle United sono sulle sue tracce. Rischia di scatenarsi un’asta che può far lievitare il prezzo del cartellino.

 

Calciomercato Milan, Rabiot è acquisto ideale

E’ risaputo da tempo che la squadra di Sinisa Mihajlovic ha problemi a centrocampo, manca quella che viene definita qualità, sia a livello tecnico che caratteriale. Serve gente che sappia cosa fare con la palla al piede e che si prenda determinate responsabilità. Rabiot, nonostante la sua giocane età, ha già maturato un po’ di esperienza al PSG mostrando di avere doti tecniche importanti e personalità da vendere. Sarebbe un rinforzo ideale viste le sue caratteristiche. Ma il Milan per convincerlo a trasferirsi in rossonero dovrà essere particolarmente persuasivo, dato che al momento non rappresenta una delle mete più ambite.

La società di via Aldo Rossi deve riprogettare il proprio futuro visto che in estate gli investimenti effettuati non sono bastati per compiere il salto di qualità che magari Silvio Berlusconi e Adriano Galliani si attendevano. L’organico a disposizione di Mihajlovic non è competitivo per lottare per lo Scudetto e per l’accesso alla prossima Champions League. Al fine di lottare almeno per il secondo obiettivo, sarà necessario rinforzare la squadra in maniera importante a gennaio, sperando di non essere già troppo lontani dal terzo posto. Altrimenti potrebbe essere l’Europa League l’unica chance per il Milan per evitare di rimanere ancora fuori dalle coppe e fallire nuovamente una stagione. Rabiot può essere uno dei talenti su cui puntare per il presente e per il futuro. Il calciomercato di gennaio ci dirà molto delle intenzioni del club.

 

Redazione MilanLive.it