Rodrigo Ely
Rodrigo Ely (foto acmilan.com)

CALCIOMERCATO MILAN  – Rodrigo Ely in estate è stato più volte impiegato come titolare da Sinisa Mihajlovic e spesso è risultato tra i migliori in campo, al punto che l’allenatore ha deciso di schierarlo dall’inizio anche in Coppa Italia contro il Perugia e contro la Fiorentina all’esordio in campionato. Ma se nel primo caso la prestazione era stata ottima, a Firenze il difensore centrale italo-brasiliano è stato protagonista di una pessima performance condita da un’espulsione dopo poco più di mezzora di partita. Ciò lo ha fatto retrocedere nelle gerarchie del tecnico, il quale lo ha messo in campo ancora a Genova dopo il rosso rimediato da Alessio Romagnoli e nuovamente titolare poi nel successivo impegno contro il Napoli, dove però è arrivato un netto 4-0 e il ragazzo non ha ben figurato.

 

Calciomercato Milan, il futuro di Rodrigo Ely

Rodrigo Ely è considerato una riserva da Mihajlovic e non gli rimane che allenarsi al meglio per farsi trovare pronto quando gli verrà chiesto di tornare in campo. Già nel Trofeo San Nicola a Bari avrà l’occasione per mettersi in mostra, anche se non si tratta di un impegno ufficiale. Al momento è comunque escluso che possa partire a gennaio. Qualcuno aveva persino ipotizzato un ritorno ad Avellino, ma il direttore sportivo del club irpino Enzo De Vito ha smentito ai microfoni di OttoChannel: “Con Ely, abbiamo un rapporto eccezionale, ma non tornerà. Resterà al Milan a fare il quarto centrale“.

Non erano comunque emerse particolari indiscrezioni di calciomercato Milan in merito ad una possibile cessione di Rodrigo Ely, anche perché prima di lui sono ben altri i calciatori che dovrebbero smettere di indossare la maglia rossonera. Il 22enne assistito da Mino Raiola ha delle buone qualità, ma ancora gli manca l’esperienza e solo giocando può farne. Vedremo se a gennaio si concretizzerà un eventuale prestito o se il difensore rimarrà a Milanello.

 

Redazione MilanLive.it

 

 

Redazione MilanLive.it