Andrea Bertolacci (Getty Images)
Andrea Bertolacci (Getty Images)

Non sembra essere terminato il calvario in infermeria di Andrea Bertolacci, uno dei centrocampisti titolari del Milan odierno. Il mediano ex Genoa si è fermato per una lesione al bicipite femorale subita durante l’ultima vittoria in campionato dei rossoneri, quella contro la Lazio dello scorso primo novembre allo stadio Olimpico.

 

Come riporta la Gazzetta dello Sport, quello che sembrava essere un problema muscolare risolvibile nel giro di massimo dieci giorni si sta protraendo oltre determinate scadenze. Dopo aver saltato i match contro Atalanta e Juventus, oltre alla convocazione della Nazionale italiana, Bertolacci continua a non allenarsi con il gruppo a Milanello ed è dunque automaticamente a rischio per la sfida contro la Sampdoria.

 

Sinisa Mihajlovic ha tempo fino a venerdì prossimo per valutare le condizioni di Bertolacci, ma viste le ancora precarie condizioni fisiche del centrocampista è ad oggi molto probabile che dia forfait anche per la gara contro la Samp, prevista per sabato sera a San Siro. L’assenza di Bertolacci è un altro segnale per il mancato passaggio al 4-4-2, visto che il tecnico serbo ha intenzione di schierare il modulo ‘classico’ avendo a disposizione lo stesso mediano accanto a Riccardo Montolivo nel tandem davanti alla difesa.

 

Redazione MilanLive.it