Sinisa Mihajlovic e Massimo Ferrero (Getty Images)
Sinisa Mihajlovic e Massimo Ferrero (Getty Images)

Il solito folle Massimo Ferrero; il presidente della Sampdoria, già interpellato stamattina in diretta radiofonica, è tornato a commentare la sfida tra il Milan e la sua squadra, in programma sabato sera a San Siro. Il vulcanico patron blucerchiato non ha risparmiato i soliti commenti particolari ed al veleno, che gli sono valsi senza dubbio il soprannome di ‘viperetta’ fin da quandoera solo un imprenditore nel mondo delle sale cinematografiche.

 

Ferrero, raggiunto dai microfoni di Sky Sport, ha rinnovato la sfida al suo ex mister Sinisa Mihajlovic, passato in estate dalla panchina doriana a quella milanista: “A Milano sarà una partita difficile come tutte, spero di poter portare una ventata d’aria fresca, visto che in città c’è sempre tanto smog e piove sempre. Mihajlovic? Voglio molto bene a Sinisa, anche adesso. Gli allenatori sono come i partner per un presidente, lui però ha trovato un’altra moglie e mi ha abbandonato. Ma sono stato fortunato: ho trovato Montella che è il migliore del mondo. A Sinisa auguro buona partita e che vinca il migliore“.

 

Redazione MilanLive.it