Maurizio Zamparini
Maurizio Zamparini

CALCIOMERCATO MILAN – Uno dei nomi più caldi per il prossimo mercato è sicuramente quello di Franco Vazquez. Il Palermo non sta attraversando un buon periodo: i risultati mancano e l’allenatore Davide Ballardini, subentrato a Giuseppe Iachini, non è riuscito a dare il cambio di ritmo generale. La stella della squadra resta sempre lui, l’italo-argentino che è nel mirino di mezza Serie A. Fra i tanti club c’è il Milan, e ormai non è più una notizia. Il suo addio è certo in estate, mentre per gennaio è ancora troppo complicato. Lo ha ribadito Maurizio Zamparini in più occasioni, e lo ha fatto anche stamattina.

Intervenuto ai microfoni di Radio Rai nel corso della trasmissione Radio Anch’Io Lo Sport, il presidente dei siciliani ha confermato le sue intenzioni di non cedere il giocatore nella sessione invernale di mercato: “Franco rimarrà qui almeno fino a giugno. Dipenderà ancora da come il Palermo verrà costruito. Ai club che si sono avvicinati per gennaio ho già detto no, ma quando le voci iniziano a sentirsi è difficile trattenere i calciatori. Fosse per me avrei trattenuto Javier Pastore, Edinson Cavani e Abel Hernandez. Sono cose però che il Palermo e Zamparini non possono permettersi“.

E’ di ieri la notizia che la Juventus avrebbe avviato dei contatti con il Palermo per convincere Vazquez e per mettere i bastoni fra le ruote ai rossoneri. Ieri, al Barbera, si è giocata proprio la sfida fra rosanero e bianconeri: potrebbe essere stata l’occasione giusta per allacciare i primi rapporti.