Giampaolo Pazzini
Giampaolo Pazzini (Getty Images)

Maledizione per l’Hellas Verona che continua inesorabile a livello di infortuni. A peggiorare il momento di crisi, certificato dall’ultimo posto in classifica e dall’esonero del tecnico storico Andrea Mandorlini, ci si mettono altri ko. Già il bomber Luca Toni è rimasto ai box quasi due mesi per una lesione al legamento collaterale del ginocchio, ora toccherà ad altri due attaccanti fermarsi per varie settimane.

La società, tramite il proprio sito web ufficiale, ha reso noto che l’ala argentina Juanito Gomez e la punta ex Milan Giampaolo Pazzini si sono entrambi fermati per lo stesso identico infortunio, ovvero la lesione al bicipite fermorale della coscia destra. Difficile ancora stabilire i tempi di recupero per i due calciatori, ma molto probabilmente il loro 2015 agonistico è finito anzitempo. Entrambi salteranno così, fra le altre gare, il match del 13 dicembre a San Siro contro il Milan, Per Pazzini sarebbe stata la prima volta da ex dopo l’addio, datato luglio scorso, alla società rossonera.

 

Redazione MilanLive.it