Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

Il noto giornalista Alessandro Alciato è intervenuto sul canale Sky Sport 24 per analizzare il passato weekend di campionato; tra i temi trattatati anche inevitabilmente la partita che ha chiuso la quindicesima giornata di Serie A, quella disputata ieri sera tra Carpi e Milan. Alciato ha provato a spiegare i motivi delle dichiarazioni rilasciate da Sinisa Mihajlovic nel post-partita, secondo cui c’è sempre una strana atmosfera attorno al Milan: “Mihajlovic ha visto diverse cose che non gli sono piaciute in queste settimane: innanzitutto il comportamento dei tifosi nella sfida di ieri, con la contestazione sentita anche in campo dai calciatori; secondo, non gli sono piaciuti alcuni articoli letti ultimamente, in cui ha letto attacchi premeditati e bugie”.

Un appunto poi sul tanto discusso rapporto con la dirigenza rossonera: “Circolano mille voci su di lui e sul rapporto con la società: sentire una dichiarazione nei suoi confronti da parte di Silvio Berlusconi tipo “Mihajlovic è il nostro allenatore e lo teniamo perché è un grande” lo farebbe senza dubbio vivere più tranquillo. Con il presidente ci sono dialoghi continui, si sentono ogni settimana: l’allenatore dice la propria formazione al patròn, Berlusconi dice la sua, ma alla fine chi gioca lo decide il mister. Mihajlovic riesce a tenere testa a Berlscuoni, come faceva Carlo Ancelotti“.

 

Redazione MilanLive.it