Suso Lucas Vazquez
Suso e Lucas Vazquez (© Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Milan e Genoa, si sa, sono da tempo società amiche, soprattutto grazie agli ottimi rapporti tra Adriano Galliani ed il presidente ligure Enrico Preziosi. Tanti i risvolti di mercato tra le due squadre in tempi recenti, basti guardare la rosa rossonera attuale e scorgere la presenza di vari ex genoani all’interno, da Luca Antonelli ad Andrea Bertolacci passando per l’ultimo colpo Juraj Kucka. E questo binomio potrebbe rafforzarsi anche durante la sessione di gennaio 2016, quando il club rossoblu potrebbe approfittare dell’esigenza del Milan di privarsi di almeno 4-5 calciatori ormai esuberi della rosa di Sinisa Mihajlovic.

Calciomercato Milan, tre rossoneri verso il Genoa a gennaio

Secondo quanto riporta quest’oggi lo storico quotidiano genovese Il Secolo XIX, il Genoa è pronto a fare la spesa in quel di Milanello a gennaio prossimo, vista anche l’esigenza della squadra di Gian Piero Gasperini di arricchirsi e migliorarsi, dato che la classifica attuale non è delle più rosee. Servono calciatori di talento e già maturi per la Serie A, ecco perché i tre nomi fatti oggi dal giornale ligure appaiono ideali per completare l’organico del grifone. Due difensori, come Rodrigo Ely e Cristian Zapata oltre al fantasista spagnolo Suso potrebbero fare molto comodo al Genoa.

Il giovane italo-brasiliano ha giocato la miglior partita in maglia Milan proprio a Marassi contro i genoani, sostituendo l’espulso Alessio Romagnoli e sfiorando anche il clamoroso gol del pareggio a tempo scaduto. Zapata invece sarebbe un rinforzo di lusso da affiancare a Nicolas Burdisso, nonostante a Milanello non abbia praticamente alcuna considerazione per entrare fra i titolari. Infine l’idea Suso era già stata avvicinata la scorsa estate, come possibile contropartita tecnica per Diego Perotti, ma dal prossimo mese la società genoana potrebbe ottenere il prestito dell’ex Liverpool, che non viene utilizzato in campionato da Milan-Empoli dello scorso 30 agosto.

 

Redazione MilanLive.it