Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (Getty images)

Il Milan non è andato oltre l’1-1 contro l’Hellas Verona a San Siro e molti si aspettavano la reazione di Silvio Berlusconi. Il presidente è stato descritto da alcuni quotidiani come furioso nei confronti di Sinisa Mihajlovic e della squadra per i recenti risultati negativi. A nell’ultima ora l’agenzia Ansa ha riferito che l’ex premier si è detto deluso dall’allenatore e dai giocatori affermando anche che vede “una squadra poco affiatata” in campo.

Berlusconi condanna quindi l’operato di un Mihajlovic che non sta riuscendo a compiere la missione che gli è stata affidata, ovvero quella di rilanciare un gruppo reduce da fallimenti e rinforzato in estate riportandolo in Europa, possibilmente in Champions League. Ma il Milan ora come ora si ritrova fuori da una zona di classifica che gli consenta la qualificazione in una delle due coppe europee e pertanto rischia per il terzo anno consecutivo di fallire l’obiettivo. Sarebbe imperdonabile per un club così blasonato come quello rossonero.

 

Redazione MilanLive.it