Diego Perotti
Diego Perotti (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Cominciano ad intensificarsi le voci di calciomercato per quanto riguarda la sessione invernale che inizierà ufficialmente a gennaio. Il Milan avrebbe bisogno di parecchi rinforzi in tutti i reparti visto quanto dimostrato finora. In particolare si è parlato tanto di Diego Perotti, attaccante esterno il forza al Genoa. Alla luce dell’ennesimo cambio di modulo da parte di Sinisa Mihajlovic, passato al 4-4-2, l’inserimento dell’argentino come esterno di centrocampo dovrebbe migliorare qualitativamente la rosa. Da quella parte c’è già Alessio Cerci, ma il rendimento dell’ex Toro è stato parecchio altalenante sin qui. La scorsa partita al suo posto è stato provato M’Baye Niang, ma nemmeno il francese è stato decisivo nel corso del match.

 

Calciomercato Milan, il Genoa non molla Perotti

La possibilità che possa concretizzarsi un altro affare sull’asse Milan-Genoa per gennaio è al momento da escludere. Stando infatti a quanto riportato da calciomercato.com, le voci di un arrivo di Perotti a Milanello sarebbero prive di fondamento. Nei giorni scorsi era stata avanzata l’ipotesi di una maxi operazione tra i due amici Enrico Preziosi e Adriano Galliani: Christian Zapata e Suso infatti interesserebbero al Grifone e sarebbe potuti diventare un’ottima pedina di scambio, soprattutto perché l’a.d. rossonero ha più volte ribadito che la priorità è cedere prima di acquistare.

Rossoblu che dunque avrebbero intenzione di trattenere il proprio calciatore almeno fino al prossimo giugno. In particolare, visto il momento poco positivo che sta attraversando la squadra di Gasperini (male in campionato, ed eliminata anche dalla Coppa Italia dall’Alessandria), cedere il calciatore più rappresentativo potrebbe destabilizzare ulteriormente l’ambiente.

A questo punto in via Aldo Rossi, qualora davvero fosse confermata l’impossibilità di acquistare Perotti, si potrebbe puntare su un altro argentino: Alejandro Gomez. il 27enne attaccante dell’Atalanta, ha un contratto fino al 2017. La società nerazzurra però, di fronte ad un’offerta importante, potrebbe decidere di cedere il calciatore ex Catania.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it