Alessandro Matri (Getty Images)
Alessandro Matri (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Non è stata un’esperienza felice quella di Alessandro Matri con la maglia del Milan. I rossoneri, dopo averlo girato in prestito alla Fiorentina, al Genoa e alla Juventus, nell’ultimo giorno di mercato hanno trovato un accordo per un nuovo prestito alla Lazio. Nemmeno in biancoceleste ha trovato moltissimo spazio, ma quando è stato chiamato in causa da Stefano Pioli non ha sicuramente sfigurato. Nella vittoria contro l’Inter di domenica scorsa, a San Siro, è stato autore di un’ottima prestazione. Prima ancora, invece, era andato in gol sia con la Sampdoria in campionato che in Coppa Italia con l’Udinese.

Ma a gennaio potrebbe cambiare nuovamente squadra. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, su Matri ci sarebbe di nuovo la Juventus. Massimiliano Allegri ha da sempre un rapporto fortissimo con l’attaccante, già ai tempi di Cagliari. Lo ha voluto con sé anche l’anno scorso proprio di questi tempi e ora l’operazione potrebbe ripetersi. Tutto dipende, però, da Simone Zaza.

L’ex gioiello del Sassuolo ha diverse offerte sul piatto che sta valutando con attenzione. L’obiettivo è quello di trovare una squadra che possa garantirgli continuità. In caso di cessione, dunque, potrebbe essere proprio Matri il suo sostituto, il quale può contare anche sull’appoggio dello spogliatoio bianconero.

 

Redazione MilanLive.it