Suso
Suso (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANSuso oggi è sbarcato in casa Genoa con il consenso del Milan anticipando i tempi su quello che sarà l’effettivo tesseramento a inizio gennaio. Si è messo subito a disposizione di Gian Piero Gasperini per gli allenamenti con la voglia di guadagnarsi uno spazio importante in squadra e di dimostrare di poter essere un valido giocatore anche nell’ottica di un ritorno in rossonero. La formula del trasferimento dovrebbe essere quella del prestito secco fino a giugno con opzione di rinnovo per un’altra stagione. I prossimi mesi in rossoblu saranno forse decisivi per il futuro dello spagnolo, che spera di ripercorrere le orme di M’Baye Niang, rilanciatosi proprio a Genova nei primi mesi del 2015 e rientrato in rossonero più maturo e forte di prima.

Calciomercato Milan, Suso felice dell’esperienza al Genoa

Jaime Serra, agente dell’ex talento del Liverpool, è stato interpellato dai microfoni di Tuttomercatoweb.com per commentare il passaggio del suo assistito al Genoa: “Suso è carichissimo in vista di questa nuova sfida professionale, vuole lavorare duramente per aiutare la squadra a fare una buona stagione e tornare protagonista“. Il procuratore spagnolo rivela anche c’erano molte offerte per il ragazzo, il quale però ha voluto fortemente i rossoblu: “Diverse squadre erano interessate, ma la volontà di Jesus è stata determinante“.

Il Genoa sta offrendo a Suso una grande opportunità dopo i dodici mesi anonimi trascorsi al Milan. Sia Filippo Inzaghi che Sinisa Mihajlovic  non hanno creduto in lui e difatti gli hanno concesso poco spazio, cosa ribadita anche dallo stesso giocatore nella sua intervista odierna. In una piazza come quella ligure può mettere in mostra le sue qualità e far ricredere gli scettici. Ovviamente dovrà avere la giusta mentalità per affrontare al meglio questa nuova avventura. L’impegno e l’umiltà sono necessari. Il 22enne di Cadice dovrà sudare molto per conquistare la fiducia di Gian Piero Gasperini.

 

Redazione MilanLive.it