Rodrigo Ely & Mario Götze (Getty Images)
Rodrigo Ely & Mario Götze (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La stagione di Rodrigo Ely era iniziata con i migliori auspici. Sinisa Mihajlovic aveva deciso di affidarsi a lui per affiancare Alessio Romagnoli, così da formare una coppia difensiva solida e di prospettiva. Il centrale brasiliano ha giocato quasi sempre nel pre-campionato ed è stato schierato dal primo minuto anche nel match di apertura della Serie A contro la Fiorentina. Ma fu una serata storta, con la sconfitta e l’espulsione. Da quel momento è uscito fuori dai radar di Mihajlovic, che gli ha preferito Cristian Zapata prima e Alex poi. Ora, però, ha bisogno di giocare con continuità per alimentare il processo di crescita.

Come riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il Milan pensa ad una cessione di Ely in prestito. Il calciatore vuole rimanere in Serie A e l’Hellas Verona potrebbe essere la soluzione migliore. Con l’addio di Rafa Marquez, Luigi Delneri ha chiesto un nuovo difensore. Il brasiliano rossonero risponde all’identikit tracciato dal tecnico. La società scaligera ha già bussato alla porta di Adriano Galliani per discuterne.

Inoltre, i gialloblu restano sempre vigili anche sulla situazione di José Mauri. Fra le tante squadre interessate all’italo-argentino del Milan c’è anche l’Hellas, ma non è ancora chiara la posizione del Milan in merito alla situazione dell’ex Parma.

 

Redazione MilanLive.it