Ezequiel Lavezzi (Getty Images)
Ezequiel Lavezzi (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Anche in questa sessione di mercato si profila un nuovo derby Milan-Inter, stavolta per Ezequiel Lavezzi. L’attaccante argentino, acquistato dal Paris Saint-Germain nell’estate del 2012 dal Napoli per 30 milioni, è in scadenza di contratto e i rapporti con il tecnico Laurent Blanc sono tutt’altro che idilliaci. Il calciatore ha deciso di intraprendere una nuova avventura, forse l’ultima della carriera ad alti livelli. E vuole farlo ancora una volta in Serie A. L’Italia gli manca e le pretendenti certamente non mancano. Solo poche settimane fa sembrava destinato alla Juventus, ma la trattativa è in fase di stallo. Ecco, dunque, che le due milanesi provano ad inserirsi.

Calciomercato Milan, Galliani vede l’agente di Lavezzi

L’Interesse dell’Inter per Lavezzi è ormai risaputo, mentre il Milan ci lavora sotto traccia. I nerazzurri affronteranno il PSG oggi a Doha in amichevole, e sarà un’occasione importante per trovare un accordo con i dirigenti parigini e tentare l’affondo decisivo. Si tratta sicuramente di un vantaggio a favore della società di Erick Thohir. Adriano Galliani, però, ha una strategia per mettere i bastoni fra le ruote all’Inter e portare l’argentino in rossonero.

Secondo quanto riportato da Sportmediaset, l’amministratore delegato ha fissato in calendario un incontro con Alejandro Mazzoni, agente di Lavezzi, nei primi giorni di gennaio, così da approcciarsi già con il calciatore e magari convincerlo a vestire la maglia del Milan dalla prossima stagione.

Non sarà una trattativa semplicissima, in ogni caso. Ci sono diversi fattori da considerare, in primis quello contrattuale. Con il PSG percepisce un lauto ingaggio, forse non accessibile al momento per le casse rossonere. La concorrenza, poi, è altissima (Valencia e Juventus non mollano la presa) e molti club cercheranno di prenderlo fin da subito. Inoltre l’arrivo di un altro attaccante non è di certo una priorità in casa Milan: Sinisa Mihajlovic ha bisogno di di rinforzi in altri reparti, mentre con M’Baye Niang, Carlos Bacca, Luiz Adriano e i rientri di Jeremy Menez e Mario Balotelli si può sicuramente dormire sonni tranquilli.

 

Redazione MilanLive.it