Alberto Grassi Radja Nainggolan
Alberto Grassi e Radja Nainggolan (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan guarda al presente, ma soprattutto al futuro e pensa ad Alberto Grassi. Oltre ad Alejandro Gomes e Marten de Roon, Adriano Galliani segue con attenzione anche il promettente centrocampista dell’Atalanta, classe 1995, una delle rivelazioni di questo inizio di stagione. Dotato di buonissime qualità tecniche, ma anche di una buona intelligenza tattica. E’ finito nel mirino di diversi top club italiani, con Fiorentina e Napoli. I rossoneri, però, si sarebbero mossi in anticipo: le ultime indiscrezioni, infatti, parlano di un contatto Galliani-Giovanni Sartori già in novembre proprio per parlare di Grassi.

Ma strapparlo all’Atalanta non sarà sicuramente semplice, soprattutto in questa sessione di gennaio. Gli orobici hanno già sacrificato Maxi Moralez (ceduto al Club Leon) e non hanno intenzione di privarsi di un altro tassello chiave dello scacchiere di Edorardo Reja. Secondo quanto riporta l’Eco di Bergamo, i bergamaschi avrebbero rispedito al mittente le richieste sia del Milan che del Napoli (che vorrebbe inserire Omar El Kaddouri nella trattativa).

Il discorso, dunque, è rimandato a giugno. Intanto il Milan continua a monitorarlo con attenzione e a seguire la sua crescita, che è stata esponenziale negli ultimi mesi. Per il ragazzo sarà fondamentale rimanere in nerazzurro per proseguire il processo di crescita intrapreso ad inizio stagione.

 

Redazione MilanLive.it