Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

In casa Milan è già febbre campionato; dopo la sosta natalizia i rossoneri sono pronti a tornare in campo per sfidare il Bologna dell’ex stella Roberto Donadoni, uno che l’ambiente di Milanello lo conosce piuttosto bene. Ma bando agli amarcord, la squadra meneghina si sta preparando al meglio per continuare la serie positiva iniziata a fine dicembre con il poker in trasferta sul Frosinone. Secondo il Corriere dello Sport, Sinisa Mihajlovic starebbe già ipotizzando l’undici da frapporre domani, ore 15, alla banda emiliana per trovare tre punti fondamentali nella risalita in classifica.

Giacomo Bonaventura fa tirare un sospiro di sollievo a staff e tifosi dopo l’attacco febbrile dello scorso weekend; il jolly di centrocampo del Milan ieri si è allenato senza problemi e sarà in campo, titolare nel 4-4-2 rinnovato da Mihajlovic. Chance dal 1′ minuto anche per Keisuke Honda, tra i migliori a Frosinone e dunque confermato nel ruolo di esterno destro. Ballottaggio sulla corsia mancina di difesa tra l’acciaccato Luca Antonelli ed il più in forma Mattia De Sciglio, tra l’altro favorito.

Andrea Bertolacci accompagnerà in mediana capitan Riccardo Montolivo mentre in difesa toccherà a Philippe Mexes sostituire senza dubbi lo squalificato Alessio Romagnoli, componendo una coppia centrale tutta d’esperienza con il brasiliano Alex. Infine in attacco Carlos Bacca, assoluto inamovibile, dovrebbe ancora essere supportato da M’Baye Niang, titolare in attesa dei rientri di Mario Balotelli e Jeremy Menez.

 

Redazione MilanLive.it