Marouane Fellaini
Marouane Fellaini (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Uno degli obiettivi più chiacchierati per il Milan in questa sessione di mercato è certamente Marouane Fellaini, il coriaceo centrocampista belga di origine marocchina in uscita dal Manchester United. Tra i tanti nomi fatti come presunti rinforzi per la linea mediana di Sinisa Mihajlovic, quello del 28enne ex Everton sembra uno dei più adatti ad infondere qualità, esperienza e carisma ad un reparto decisamente in difficoltà, come dimostrato dall’ultima prestazione contro il Bologna in cui è scaturita una sorprendente quanto deludente sconfitta interna nel giorno della Befana.

Calciomercato Milan, lo United cede Fellaini a titolo definitivo

Dall’Inghilterra arrivano aggiornamenti molto positivi per quanto riguarda la situazione di Fellaini; il calciatore può lasciare al più presto lo United, visto che non è considerato un titolare ne’ una risorsa fondamentale per il manager Louis van Gaal, nonostante il belga abbia risolto alcune situazioni intricate anche durante la stagione in corso. Il classe 1987 è pronto a fare le valigie e, secondo quanto scrive l’edizione on-line del Daily Mirror, i vertici britannici sarebbero pronti a cederlo senza troppi rimpianti già nella sessione di gennaio.

L’unica condizione è che la cessione dovrà avvenire immediatamente e a titolo definitivo; escluse dunque possibili operazioni temporanee di prestito con diritto o obbligo di riscatto. Il Milan aveva tentato proprio questo approccio giorni fa, proponendo un contratto fino a giugno a Fellaini con la possibilità di riscattarlo definitivamente in estate. Anche Juventus e Roma si erano interessate al duttile centrocampista belga, sempre con l’ipotesi prestito. Ma le intenzioni dovranno cambiare per provare a strapparlo da Manchester.

 

Redazione MilanLive.it