Gianpaolo Calvarese (Getty Images)
Gianpaolo Calvarese (Getty Images)

Ultima chance per Sinisa Mihajlovic. Il Milan scenderà in campo mercoledì sera contro il Carpi, partita valida per i quarti di finale di Coppa Italia, obiettivo dichiarato dei rossoneri. Un successo in questa competizione competizione, infatti, vale come entrata “secondaria” per l’Europa e, soprattutto, porta un bel po’ di introiti. Dopo aver battuto Perugia, Crotone (a fatica) e Sampdoria, il Milan si ritroverà di fronte il Carpi, squadra sicuramente inferiore dal punto di vista tecnico ma che nasconde diverse insidie.

Sabato sera contro la Roma, il Milan ha disputato un’ottima partita, ma viste le difficoltà dei giallorossi bisognava assolutamente portare a casa i tre punti. Più che il risultato, a rendere un po’ più stabile la posizione di Mihajlovic è stata la prestazione generale della squadra. Ma ora bisognerà confermare i progressi già contro i neopromossi del Carpi, altrimenti l’esonero sarà inevitabile.

L’arbitro della partita sarà il signor Gianpaolo Calvarese, sezione arbitrale AIA di Teramo. I suoi assistenti Fabiano Preti (Mantova) e Fabrizio Posado (Bari). Il quaro uomo, invece, Paolo Silvio Mazzoleni (Bergamo).

 

Redazione MilanLive.it