Luiz Adriano
Luiz Adriano (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANLuiz Adriano si trasferisce in Cina per circa 15 milioni di euro. Nella giornata di ieri il Milan ha effettuato una trattativa lampo definendo questa cessione inaspettata. Sull’attaccante brasiliano si sono fiondati due club, l’Hebei Fortune e lo Jiangsu Sunyng. E’ stato quest’ultimo a spuntarla con un’offerta migliore sia ai rossoneri che al giocatore. L’ex Shakhar Donetsk percepirà circa 8 milioni di euro netti, bonus inclusi, all’anno. Una proposta praticamente irrinunciabile visto che a Milano ne guadagnava 3.5.

L’addio di Luiz Adriano dal punto di vista economico potrebbe anche rivelarsi un affare dato che nella scorsa estate fu pagato 8 milioni e dunque si va verso la realizzazione di una plusvalenza. Inoltre questo denaro può essere impiegato nel calciomercato invernale per finanziare l’acquisto di un forte centrocampista.

Calciomercato Milan: Luiz Adriano allo Jiangsu Sunyng

Ma dal punto di vista tecnico la partenza del brasiliano lascia qualche perplessità dato che nessun attaccante attualmente in organico possiede le sue caratteristiche. Luiz Adriano è molto bravo nel proteggere palla, nell’effettuare sponde e nel sacrificarsi anche in ripiegamenti difensivi. Il suo sacrificio significa voler avere massima fiducia nel recupero fisico di Mario Balotelli in primis e il secondo luogo anche di Jeremy Menez. Il centravanti di proprietà del Liverpool oggi sarà a disposizione per la prima volta dal 27 settembre 2015, la pubalgia sembra ormai scomparsa. Il francese prosegue il suo lavoro di recupero ed entro fine mese potrebbe essere finalmente convocato. Sono due scommesse, ma il Milan ha deciso di avere fiducia in loro andando sacrificare uno dei colpi dello scorso mercato estivo.

Luiz Adriano finora aveva segnato 5 gol nelle 22 presenze messe insieme tra campionato e Coppa Italia. Un bottino probabilmente considerato magro, ma che avrebbe potuto essere decisamente migliore se il Milan avesse praticato un gioco migliore. Sia l’ex Shakthar Donetsk che Carlos Bacca spesso hanno faticato nel ricevere palloni giocabili da trasformare in reti e questo fatto non si può trascurare affatto. Ad ogni modo una decisione è stata presa ormai e a breve sarà ufficializzato il trasferimento dell’ormai ex numero 9 rossonero allo Jiangsu Sunyng. In Cina il giocatore avrà sicuramente la possibilità di segnare tanti gol, oltre che di guadagnare una marea di soldi.

 

Redazione MilanLive.it