Riccardo Montolivo
Riccardo Montolivo (©Getty Images)

Finalmente una bella serata per Riccardo Montolivo. Tanto lavoro d’interdizione e palloni gestiti sempre in maniera saggia e, soprattutto, precisa. Nel primo tempo è riuscito a verticalizzare l’azione rapidamente e con lucidità, dando la possibilità agli attaccanti di creare delle importanti occasioni da rete. Insomma, una prestazione finalmente degna di essere definita tale. E lo hanno capito anche i tifosi, che ieri non hanno perso l’occasione per applaudirlo all’uscita dal campo, quando Sinisa Mihajlovic ha deciso di sostituirlo con Juraj Kucka per garantire forze fresche al centrocampo.

Su di lui si è espresso anche Cesare Prandelli, che lo ha allenato ai tempi della Fiorentina. Il Montolivo visto ieri sera può davvero essere utile alla causa, anche per il suo importante lavoro in fase di recupero. Il capitano rossonero, infatti, è ancora in testa alla speciale classifica dei palloni recuperati arrivato a quota 95. Dietro di lui Giuseppe Vives del Torino e Radja Nainggolan in coabitazione con Marten de Roon.

 

Redazione MilanLive.it