Ronaldinho: il Newcastle ci prova. Richiesta shock del procuratore

ronaldinho
Ronaldinho (©Getty Images)

Per Ronaldinho potrebbero aprirsi le porte della Premier League. Su di lui ci sarebbe il Newcastle. Il fantasista ex Milan, dopo l’esperienza alla Fluminense, è attualmente svincolato. Lo scorso 29 gennaio ha firmato per il Barcellona Guayaquil, squadra dell’Ecuador, un contratto per giocare la partita celebrativa dei 91 anni del club.

Il brasiliano non ha dimostrato in questi anni di avere una condizione fisico-atletica capace di poter sostenere partite ad alti ritmi. Nonostante i suoi 35 anni però tecnicamente è ancora tra i migliori al mondo: da fermo probabilmente ha pochi rivali. Chiaramente in certi campionati, in particolare la Premier League, è difficile immaginarlo a giocare solo ed esclusivamente da fermo. I colleghi del tabloid inglese The Sun riferiscono di un’offerta da parte del Newcastle United. Il procuratore brittanico del calciatore, Barry O’Connor, ha chiesto addirittura 6 milioni di sterline a stagione. Tale richiesta ha chiaramente allontanato ogni interesse da parte del club inglese. Vedremo se nelle prossime settimane si possa arrivare ad un accordo.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it