Home Milan News Bertolacci si riprende il Milan: “Rialziamo la testa”

Bertolacci si riprende il Milan: “Rialziamo la testa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:44
Andrea Bertolacci (Getty Images)
Andrea Bertolacci (Getty Images)

La sua stagione finora non si può dire sia stata fortunata, anzi, gli episodi negativi e avvicinati dalla mala sorte sembrano aver costellato il cammino di Andrea Bertolacci, alla prima esperienza con la maglia del Milan. Basti pensare che si è infortunato a novembre, nel suo momento migliore, dopo un gol alla Lazio che sembrava averlo sbloccato definitivamente. E poi due legni clamorosi, contro Udinese e Chievo, che avrebbero ragalato al Milan più punti e al mediano rossonero una considerazione migliore.

Venti i milioni spesi dal Milan per Bertolacci in estate, come ricorda la Gazzetta dello Sport, ma secondo molti la cifra per ora non è stata affatto ripagata, anzi, si parla già di flop, di sopravvalutazione per colui che doveva rappresentare la chiave di volta per il centrocampo dopo il mancato acquisto di Geoffrey Kondogbia, altro calciatore in effetti mai esploso realmente con la maglia dell’Inter. Bertolacci ha però voluto farsi sentire nella giornata di ieri rispondendo alle domande dei cronisti presenti all’evento Twitter Sport.

L’ex romanista vuole terminare al meglio la stagione, crescendo in simbiosi con la squadra intera: “Dobbiamo rialzare la testa, non ci siamo affatto arresi e siamo tutti uniti con mister Mihajlovic. Quando giochiamo con le grandi ci esaltiamo, con le piccole invece partiamo sempre male. Le parole dei ‘senatori’ sono servite“. Una scossa quella professata dal mediano del Milan che dovrà ottenere risposte sul campo già contro la Lazio.

 

Redazione MilanLive.it