Home Calciomercato Milan Tassotti rivela: “Paletta e Matri possono tornare al Milan”

Tassotti rivela: “Paletta e Matri possono tornare al Milan”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:03
Mauro Tassotti
Mauro Tassotti (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANMauro Tassotti da questa stagione ha il colpito di fare l’osservatore dei giocatori che il Milan ha mandato in prestito ad altre società. L’ex vice di Carlo Ancelotti, Leonardo, Massimiliano Allegri, Clarence Seedorf e Filippo Inzaghi sta svolgendo questo nuovo ruolo con molto entusiasmo e motivazioni.

Tra i calciatori che deve visionare ci sono anche Gabriel Paletta e Alessandro Matri, spediti in prestito secco rispettivamente ad Atalanta e Lazio nel corso della passata sessione estiva del calciomercato. Il difensore centrale-italo argentino ha avuto modo di giocare con continuità in questa stagione a Bergamo, dove Edi Reja lo ha quasi sempre impiegato come titolare. L’ex Juventus, invece, in campionato è partito da titolare solo sei volte e ha dovuto maggiore spazio in  Europa League. Ha segnato 7 reti in 30 presenze totali.

Tassotti a margine della conferenza stampa di presentazione della International Champions Cup 2016 negli Stati Uniti ha parlato della situazione dei due giocatori: “Se Il Milan giocherà una coppa europea avrà bisogno di una rosa allargata e ci sarà bisogno di nuovi giocatori. Penso ad esempio a Paletta, visto che in quel ruolo ci sono alcuni in scadenza di contratto. C’è poi Matri in prestito alla Lazio che potrebbe tornare. In generale i calciatori che sto seguendo io sono molto giovani e penso abbiano bisogno di fare ancora esperienza“.

 

Redazione MilanLive.it