Home Milan News Milan, Bonaventura non basta: servono gol dal centrocampo

Milan, Bonaventura non basta: servono gol dal centrocampo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:33
Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

Il Milan segna poco? Certo, perché manca l’apporto in fatto di marcature del centrocampo, reparto che seppur dotato di calciatori generalmente abituati al gol, non sta dando una grossa mano in fatto di finalizzazione. A parte Giacomo Bonaventura, che con 6 reti sta comunque facendo la sua ottima figura, i rossoneri sono carenti negli inserimenti decisivi dei propri centrocampisti.

Secondo la Gazzetta dello Sport, servono schemi che possano provare a lanciare in rete anche i calciatori del reparto mediano; gli esempi ideali sono rappresentati proprio da Bonaventura, come quando a Udine sfruttò uno spazio libero in zona offensiva e dettò il lancio di Riccardo Montolivo dai 45 metri e andò a segnare senza troppi problemi. Il Milan punta troppo sull’idea di servire Carlos Bacca con continuità ed i mediani spesso arrivano poco al tiro e quelle rare volte che lo fanno sembrano scarichi o imprecisi.

A parte Bonaventura, sono arrivati solo 4 gol dal centrocampo in stagione: uno a testa per Honda, Kucka, Bertolacci e Boateng, Troppo poco, visto che i rossoneri sono al nono posto assieme al Torino nella speciale classifica delle reti arrivate dal reparto mediano. Inversione di tendenza se si analizzano i numeri della difesa: a sorpresa sono 7 le reti arrivate da centrali e terzini del Milan, primato assieme a Fiorentina e Verona.

 

Redazione MilanLive.it