Hatem Ben Arfa
Hatem Ben Arfa (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Un futuro che dovrà partire adesso, tra piani di mercato, cessioni in vista, plusvalenze e tanti dettagli organizzativi che creeranno il Milan del domani. Le parole di Silvio Berlusconi di ieri, che vorrebbe una squadra giovane e italiana, fanno da preludio a quello che sarà un piano portato avanti anche per sopperire alla mancanza di risorse eccellenti. Il Milan non vuole vendere i suoi gioielli e dunque, per non far sì che il proprio bilancio attuale sprofondi ancor di più nel pericolosissimo ‘rosso’, dovrà agire facendo di necessità virtù.

 

Calciomercato Milan, Ben Arfa colpo ideale per l’attacco

In questo contesto, uno dei nomi ideali per rimpolpare l’attacco del Milan nella prossima stagione è quello di Hatem Ben Arfa, fantasista francese di origine maghrebina. Non è italiano, ne’ giovanissimo visto che ha da poco compiuto 29 anni, ma una eccezione rispetto al progetto sopra indicato si potrà fare. La cosa positiva, oltre al talento assoluto del calciatore, è che a giugno si svincola dal Nizza, squadra nella quale si è rilanciato dopo le esperienze non positive in Premier League, tra Hull City e Newcastle. Un elemento duttile che può giocare da ala o da trequartista, e come detto arriverebbe a costo zero.

Secondo il Corriere dello Sport Ben Arfa potrebbe arrivare, grazie al suo costo praticamente nullo, a prescindere dall’affare Mateo Kovacic, altro calciatore di livello internazionale che potrebbe far parte del nuovo progetto Milan, magari in prestito dal Real Madrid dopo un’annata tutt’altro che soddisfacente. Con il possibile ingaggi di questi due talenti europei, il Milan potrebbe invece sacrificare Jeremy Menez, che ha caratteristiche molto simili al suo connazionale del Nizza: velocità, talento, strapotere nell’uno contro uno. Il numero 7 rossonero non sembra convincere la società, che potrebbe provare a metterlo sul mercato in estate per ottenere una plusvalenza e liberare almeno un posto nel reparto offensivo.

 

Redazione MilanLive.it