Milan, Galliani: “Obiettivo Coppa Italia. Mihajlovic? Non cerchiamo allenatori”

Adriano Galliani
Adriano Galliani (©Getty Images)

Adriano Galliani è stato interpellato dai microfoni di Sportitalia per affrontare alcuni temi di attualità riguardanti il Milan.

Gli obiettivi della squadra a poche partite dalla fine, con la Champions sfumata e l’Europa League più realistica: “Il nostro obiettivo è fare il meglio possibile nelle otto partite di campionato e cercare di vincere la Coppa Italia. Poi vedremo dove arriveremo”.

Il futuro di Sinisa Mihajlovic legato alla vittoria della finale di Coppa Italia contro la Juventus il 21 maggio allo stadio Olimpico di Roma: “No. Gli allenatori dipendono sempre dai risultati, ma comunque è certamente molto importante. Adesso non pensiamoci, Mihajlovic ha un contratto fino al 2017, quindi non stiamo pensando ad altri allenatori”.

Si passa poi al calciomercato, ma Galliani non si espone: “Ci penseremo a tempo debito, adesso il mercato è chiuso fino al 1° luglio”.

Successivamente si è parlato del rendimento di Carlos Bacca, autore di tre gol in due gare con la Colombia: “Sì, ha fatto dei bellissimi gol, li ho visti naturalmente. E’ un bomber conclamato, d’altra parte lo aveva sempre dimostrato prima quando era a Bruges e poi nei due anni di Siviglia, quindi sta riconfermando le sue qualità di grande cannoniere”.

Quando gli viene chiesto quanti colpi di mercato serviranno in estate risponde: “Le auguro una buona serata. Ibrahimovic? No, no, arrivederci”.

 

Redazione MilanLive.it