Home Milan News Mihajlovic incontra Menez: faccia a faccia chiarificatorio

Mihajlovic incontra Menez: faccia a faccia chiarificatorio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:20
Jeremy Menez
Jeremy Menez (©Getty Images)

Un confronto doveroso dopo la piccola scenata dell’ultima gara di campionato tra Milan e Lazio; Sinisa Mihajlovic ha incontrato da solo negli spogliatoi di Milanello il suo attaccante Jeremy Menez, reo di aver ritardato il suo ingresso in campo per un riscaldamento blando e poco convinto nella sfida di San Siro di due settimane fa. All’epoca dei fatti Menez, forse infastidito dal fatto che gli fossero stati preferiti sia Luiz Adriano che Mario Balotelli in attacco, sembrava volesse rifiutare l’ingresso in campo nel finale.

C’ha pensato il secondo di Mihajlovic, ovvero Nenad Sakic a spronarlo e convincerlo ad entrare; una situazione che il tecnico serbo non ha lasciato passare inosservata e come promesso ha discusso di questa situazione particolare con il diretto interessato. Mihajlovic ha chiesto spiegazioni a Menez per il suo atteggiamento, facendo chiarezza sulla sua posizione. Pare che i due siano comunque giunti ad una conclusione positiva, con il mister che ha chiesto maggiore impegno in allenamento e in campo al numero 7 francese, il quale ha chiesto scusa frenando possibili polemiche in tal senso.

Non sarà titolare oggi a Bergamo Menez, ma potrebbe certamente entrare nel secondo tempo per dare una mano all’attacco rossonero. L’ex Psg non segna in campionato da un anno preciso: il 4 aprile 2015 fu autore della rete con cui il Milan sbancò a Palermo per 2-1.

 

Redazione MilanLive.it