Balotelli e gli altri che si giocano la permanenza al Milan

Zapata, Balotelli e Boateng (©Getty images)
Zapata, Balotelli e Boateng (©Getty images)

Non solo il neo allenatore Cristian Brocchi, a cui scade il contratto a giugno prossimo, è ancora in bilico sulla propria permanenza in rossonero che dipenderà ovviamente dai risultati e dal lavoro; anche 3-4 importanti calciatori del Milan attuale devono conquistarsi la fiducia di una piazza che ad oggi sembra davvero salvare pochissimi elementi in proiezione futura.

L’edizione di Tuttosport di oggi parla di alcuni ‘big’ a rischio taglio a fine campionato, anche nell’ottica di una rivoluzione che potrebbe partire da alcuni risparmi o epurazioni della rosa attuale. Il primo nome a rischio è ovviamente quello di Mario Balotelli; persino l’a.d. Adriano Galliani giorni fa ha ammesso che per ora l’estroso attaccante non si è ancora dimostrato un calciatore da Milan senza ottenere una riconferma. Anche il Liverpool lo snobba e nelle ultime ore si è persino parlato di rescissione di contratto, ma anche in quel caso non è scontato che i rossoneri lo possano ingaggiare.

Conteranno le ultime sette partite, Coppa Italia compresa, anche per altri: Keisuke Honda è in calo rispetto a qualche mese fa e visto il suo alto ingaggio potrebbe anche essere considerato un non-indispensabile. Persino Carlos Bacca, fiore all’occhiello del mercato estivo 2015, potrebbe lasciare Milano con un’offerta adeguata, da almeno 30 milioni di euro. Per non parlare di Riccardo Montolivo, con il contratto ancora da rinnovare e con il giovane Manuel Locatelli pronto a strappargli il posto.

 

Redazione MilanLive.it