Adriano Galliani
Adriano Galliani (©Getty Images)

Nel pre-partita di Hellas Verona-Milan c’è stato spazio per un intervento di Adriano Galliani ai microfoni di Premium Sport: “E’ sempre difficile dire quali siano le gare facili e quelle complicate dato che da gennaio in poi abbiamo fatto bene con le grandi e faticato con le piccole. Dobbiamo difendere il sesto posto dal Sassuolo per essere certi di andare in Europa League, anche se sarebbe meglio vincere la Coppa Italia per qualificarci direttamente alla fase a gironi e poter fare la tournée negli Stati Uniti“.

Sul futuro di Cristian Brocchi sulla panchina rossonera non spende molte parole: “Le valutazioni saranno fatte a 360 gradi. Per il presidente Berlusconi il gioco è molto importante e conta quasi quanto il risultato“.

E c’è un altro futuro di cui si parla, quello di Mario Balotelli. L’amministratore delegato del Milan spiega molto chiaramente la situazione: “Deve ancora conquistarsi la conferma e pertanto dovrà fare bene nelle prossime partite. Non abbiamo parlato con il Liverpool e non c’è alcun incontro previsto, di mercato ce ne occuperemo dal 22 maggio“.

 

Redazione MilanLive.it