Juraj Kucka Carlos Bacca
Carlos Bacca e Juraj Kucka (©Getty Images)

Un Milan quasi completamente diverso da quello dell’esordio per Cristian Brocchi, letteralmente costretto tra squalifiche, infortuni e condizioni mentali scarse a variare la formazione titolare in vista della gara odierna contro l’Hellas Verona, crocevia fondamentale per arrivare ad una qualificazione diretta all’Europa League del prossimo anno.

Come riporta la Gazzetta dello Sport di oggi, i rossoneri cambieranno e non poco dunque nelle scelte iniziali, visto che si possono trovare modifiche in ogni reparto rispetto alle ultime prove contro Sampdoria e Carpi. Fuori gli squalificati Alex e Mario Balotelli, forfait per gli infortunati Bertolacci e Bonaventura oltre al lungodegente Niang. Mister Brocchi non si fida neanche di Poli e Boateng, poco brillanti nella loro ultima prova da titolare giovedì sera.

Le probabili formazioni della Gazzetta
Le probabili formazioni della Gazzetta

Gigio Donnarumma confermatissimo tra i pali, mentre in difesa Cristian Zapata ritrova un posta da titolare, così come Mattia De Sciglio che a sinistra darà il cambio ad Antonelli. In mezzo ritorna Juraj Kucka dopo lo stop per squalifica e Jose Mauri avrà la sua prima chance da titolare come mezzala sinistra. Inedito il tridente d’attacco, quasi obbligato: Keisuke Honda da trequartista alle spalle del duo Menez-Bacca. Fantasia al potere, ma servirà soprattutto concretezza contro il 4-4-2 dell’Hellas privo di Luca Toni.

 

Redazione MilanLive.it