Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

Secondo quanto rivelato dal Corriere dello Sport, entro 24-48 ore arriverà la firma tra Fininvest e la cordata cinese sul contratto per la trattativa esclusiva relativa alla cessione del Milan.

A Roma i rappresentanti della holding della famiglia Berlusconi e l’advisor GSP di Sal Galatioto hanno definitivo alcuni dettagli di questa storica operazione. Il presidente rossonero sembra essersi convinto a cedere il club ed è soddisfatto dell’offerta economica avanzata dalla controparte cinese: 700-720 milioni di euro per acquisire subito il 70 e poi il 30% delle quote entro un anno.

Gli investitori provenienti dalla Cina hanno un piano di rilancio del Milan da ben 300 milioni tra calciomercato e merchandising, così da poter promuovere il marchio rossonero.

Gli studi legali dei protagonisti di questi negoziati stanno lavorando per mettere a punto il contratto che, una volta firmato, aprirà la fase di trattativa esclusiva e darà il via alla due diligence, cioè all’analisi finanziaria approfondita della trattativa stessa, per arrivare poi al closing finale entro fine giugno.

 

Redazione  MilanLive.it