Jack Ma Xu Jiayin
Jack Ma e Xu Jiayin (©Getty Images)

Secondo quanto rivelato dal Corriere dello Sport, Jack Ma sarebbe concretamente interessato all’acquisto del Milan. Un’operazione che intende svolgere non in quanto proprietario dall’Alibaba Group, ma come socio finanziatore dell’Evergrande Real Estate Group. La conferma arriva da Pechino, dove risulta che il noto miliardario cinese sia tra gli investitori che tratteneranno in esclusiva con Fininvest l’acquisizione del club presieduto da Silvio Berlusconi.

L’Evergrande Real Estate Group è uno dei cinque gruppi cinesi che compongono la cordata e che vogliono mettere le mani sul Milan. Possiede la maggioranza delle quote dal Guangzhou Evergrande, in cui c’è come socio di minoranza proprio Jack Ma con Alibaba.

Non sono arrivate smentite dal fondo immobiliare di Canton fondato da Xu Jianyin nel 1996. Differentemente dall’Hutchison Whampoa e dallo stesso Alibaba Group, non ha fatto trapelare dichiarazioni in merito all’affare per l’acquisto del Milan. C’è infatti un patto di riservatezza siglato con Fininvest. Entro mercoledì dovrebbe essere firmato il contratto preliminare per la trattativa in esclusiva, al quale seguiranno ulteriori controlli ai conti del club per poi arrivare al closing finale entro luglio. Un’operazione da circa 700 milioni di euro complessivi, considerando il valore della società e i debiti.

 

Redazione MilanLive.it