Mario Balotelli Jeremy Menez
Mario Balotelli e Jeremy Menez (©Getty Images)

Il quotidiano La Stampa nella propria versione online descrive negativamente la situazione del Milan, non solo dal punto di vista dei risultati sul campo ma anche considerando cosa sta avvenendo all’interno della squadra.

Nello spogliatoio vige ormai l’anarchia, i giocatori hanno la testa altrove e non indossano neppure più il materiale degli sponsor, come invece sarebbero tenuti a fare per contratto. L’esonero di Sinisa Mihajlovic non è stato ben digerito e Cristian Brocchi, imposto dal presidente Silvio Berlusconi, non riesce ad avere l’autorevolezza necessaria. La situazione è quindi peggiorata rispetto a quando c’era il serbo in panchina.

Il Milan in questo momento è settimo in classifica, scavalcato ieri dal Sassuolo, e dunque fuori dall’Europa League. Se nelle prossime due giornate di campionato non effettuerà il contro-sorpasso sulla squadra di Eusebio Di Francesco, l’ultima possibilità per accedere alla competizione europea sarà vincere la Coppa Italia il 21 maggio a Roma nella finale contro la Juventus.

 

Redazione MilanLive.it