Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

Al di là del video pubblicato da Silvio Berlusconi su Facebook, in cui veniva palesata la preferenza per una cessione del Milan in mani italiane, prosegue la trattativa con la cordata cinese supportata dall’advisor italo-americano Sal Galatioto.

Il quotidiano Tuttosport scrive che il fatidico sì di Berlusconi alla trattativa in esclusiva arriverà e il Consiglio di Amministrazione di Fininvest si riunirà in settimana per ratificare la volontà di trattare solo con questo consorzio di investitori cinesi, del quale farebbe parte l’Evergrande Group. Si tratta di un atto non vincolante valido per un mese e privo di penali per le parti.

I tifosi aspettato con impazienza che Berlusconi dia il via libera e sperano che poi la trattativa possa concludersi positivamente, così da poter tornare a sognare in grande e non vedere più un Milan incapace di ambire a traguardi importanti. Serve un cambiamento di rotta che l’attuale proprietà non può garantire.

 

Redazione MilanLive.it