Adriano Correia
Adriano Correia (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Considerando che il futuro societario è ancora incerto, viene difficile delineare quello che potrebbe essere il mercato del Milan in estate. Serpeggia abbastanza pessimismo in merito alla cessione del club e dunque il timore è che ci si ritrovi nuovamente a dover operare in entrata con parametri zero, prestiti e scarti è molto elevato.

Senza i soldi di investitori stranieri, infatti, è difficile immaginare che Silvio Berlusconi torni a spendere grosse cifre. Anzi, considerando la mancata qualificazione in Champions League, è probabile che ci siano addii eccellenti. Dunque Adriano Galliani si ritroverebbe poi a fare i conti con un budget limitato per la campagna acquisti, visto che i soldi ricavati saranno per buona parte utilizzati per il bilancio.

Calciomercato Milan, piace Adriano del Barcellona

Secondo quanto rivelato da Don Balon, il Milan avrebbe inserito nella propria lista degli obiettivi Adriano Correia del Barcellona. Il terzino brasiliano non trova spazio con Luis Enrique e pertanto può partire in estate. Il club rossonero ha già avviato i contatti con il giocatore e il suo entourage, ma deve fare i conti con una concorrente presente proprio in Serie A. Si tratta della Lazio, la quale ha avanzato un’offerta e attende risposta.

Nel recente passato Adriano è stato più volte vicino a lasciare Barcellona, ma alla fine non si è mosso anche perché nessuna società gli garantiva uno stipendio vicino a quello che percepisce in Spagna: circa 3 milioni di euro netti all’anno fino al 2017. Se vuole trasferirsi e giocare, l’ex Siviglia dovrà rivedere un po’ al ribasso le proprie richieste economiche.

Il Milan pensa a questo colpo a parametro zero, che potrebbe rientrare nell’ottica di una cessione di Mattia De Sciglio (ipotesi Juventus) a titolo definitivo e forse di Davide Calabria in prestito. Considerando anche il praticamente sicuro arrivo di Leonel Vangioni, in scadenza con il River Plate a giugno 2016, è impensabile che il laterale del Barcellona possa arrivare in rossonero se non sarà sfoltito il parco terzini attuale. Ad ogni modo, Adriano viaggia verso i 32 anni (li compirà ad ottobre) e non sembra il profilo adatto per rinforzare la squadra anche in prospettiva.

 

Redazione MilanLive.it